Tour, visita guidata Modica, città delle 100 chiese

modica_g
Situata nella zona meridionale dei Monti Iblei, Modica si offre ai propri visitatori come una città singolare e sorprendente. Elegantemente adagiata sui fianchi di quattro colline, è divisa in due aree: Modica Alta, le cui costruzioni scalano quasi le rocce della montagna, e Modica Bassa, giù nella valle, dove un tempo scorrevano i due fiumi Ianni Mauro e Pozzo dei Pruni e dove ora è situato il Corso Umberto, principale strada e sito storico della città.

 

L'aspetto urbanistico è decisamente tardo barocco, quasi interamente risalente al dopo terremoto del 1693, ma con influenze ottocentesche e liberty. Il nostro itinerario ha inizio dalla città alta, dove la Chiesa di San Giovanni svetta nella sua teatralità. Si scende poi verso la parte bassa, lungo il corso Francesco Crispi dove domina Palazzo Napolino, uno degli edifici civili più rappresentativi della città. Continuando sulla stessa via si arriva al Castello dei Conti, fulcro amministrativo dell'antica contea di Modica. Rimanendo sulla via principale ci appare in tutta la sua scenografica maestosità il Duomo di San Giorgio, alla sommità di un'ampia scalinata che conta 254 gradini.

Da qui si prosegue per la città bassa. Il corso Umberto, antico alveo dei torrenti Ianni Mauro e Pozzo dei Pruni, ricoperti dopo la nefasta alluvione del 1902, è divenuto la via principale, il "salotto" della città, grazie agli imponenti palazzi che la costeggiano: Palazzo Manenti, Teatro Garibaldi, Palazzo tedeschi. Sulla sinistra la Chiesa di Santa Maria del Soccorso con l'annesso Collegio Gesuitico, colpisce per la sua facciata non rivolta sulla via principale.

Più avanti il Duomo di San Pietro, stupendo per i dettagli e gli elementi decorativi, che ne fanno un esempio di architettura tardo–barocca. Poco più avanti, alla confluenza dei due torrenti, ci si trova dinnanzi alla Chiesa di Santa Maria di Betlemme, al cui interno si conserva la Cappella Palatina, suggestivo esempio di stile tardo gotico. In una viuzza lì nei pressi la Chiesa rupestre di San Nicolò Inferiore, del XII secolo. Dopo vi porteremo nella collina dell'Idria, dove li potete ammirare un suggestivo panorama.

Starting Point Hall  (struttura)
  • Mattina h. 09,00 – Pomeriggio h. 15 ,00
  • Durata escursione 3 ore circa
  • Minimo 4 Partecipanti
  • Costo individuale € 15,00  (Escluso Guida)

Prenotazioni

  • Per Prenotazioni chiamare 48 ore prima
  • Tel 0932 761468 Mob. 339 8477550 - 366 5982465
  • Per gruppi mandare richiesta al fax n. 0932 761468